Come funziona il taglio laser?


Una tecnologia affascinante

Taglio laser e compensato formano una coppia vincente, e questo noi di Drif Draf lo sappiamo bene.

Ma come funziona una macchina laser? Proviamo a identificare le fasi e le principali caratteristiche di questa tecnologia.

Il laser lavora su un’unica lastra di materiale (può trattarsi di compensato, cartone vegetale, metallo oppure tanti altri…).

Un puntatore collegato ad una fonte energetica capace di emettere energia laser (“Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation“ovvero una fonte luminosa amplificata lungo una direzione, amplificazione che avviene mediante l’utilizzo di radiazioni) investe di energia la superficie del materiale: l’energia riscalda il materiale e ne modifica la configurazione superficiale.

Per effetto di questa fonte energetica il materiale può infatti risultare rimosso fino ad una certa profondità (incisione), oppure evaporare completamente (taglio passante).

Ciò permette quindi di incidere o tagliare un’ampia gamma di materiali.

I tracciati di taglio e/o incisione sono determinati dal progettista che li elabora al computer in file vettoriali creati utilizzando software dedicati, come ad esempio Illustrator ® , AutoCAD ® etc…, I tracciati vettoriali che costituiscono i profili di taglio e incisione sono composti da elementi geometrici di base come punti, linee, curve e la loro posizione nel disegno è determinata dalle coordinale cartesiane.

In effetti è un po’ complicato addentrarsi oltre in questa affascinante tecnologia ma quello che ci interessa comunicarvi è che è proprio grazie a tutto questo che il nostro piccolo brand è nato e si è sviluppato fino ad oggi: la tecnologia laser permette di produrre le basi dei nostri prodotti di qualità analoga a quella della produzione seriale ma a costi molto contenuti e senza i vincoli di questa.

Successivamente queste basi vengono rifinite a mano, aggiungendo il giusto margine di personalizzazione, di preziosità e unicità tipici della produzione artigianale di qualità.

Certamente, ancora una volta, quello che fa la differenza è la creatività, la capacità di mettere in campo soluzioni sempre nuove e accattivanti…

Continuate quindi a seguirci, sono in arrivo novità autunnali!